casa privata.

Tirrrenia - Pisa


periodo: 2016-2017

L'Edificio attuale è il risultato di vari ampliamenti ad una casa d’abitazione per vacanze realizzata intorno all’anno 1959. Le mutate esigenze abitative e la necessità di ammodernare l’impiantistica del fabbricato hanno portato la committenza a decidere di riprogettare tutto l’edificio dividendolo in due unità abitative indipendenti. Compatibilmente con le strutture esistenti e le risorse economiche messe a disposizione, si è pensato di riqualificare tutti gli esterni andando a togliere le superfetazioni mediante un’operazione di ripulitura e ridisegno delle facciate. Le vecchie ringhiere e le scale di colore nero sono state sostiuite con ringhiere su disegno di colore bianco dando alla villa uno stile marino. I vecchi marciapiedi in piastrelle di grès sono stati sostiuiti con il porfido del trentino. Importanti opere di rinforzo strutturale si sono rese necessarie per mettere in sicurezza le parti interessate dagli ampliamenti eseguiti negli anni ‘60. All’interno si sono usati intonaci alla biocalce, esternamente le pitturazioni sono state eseguite mediante rasatura armata a spessore e tinteggiatura acrilsilossanica, il tutto per dare pareti esterne traspiranti ed impermeabili all’acqua.

Back